It is the top of the page. Skip the menu move to the content.
Kibitan Animation
Home > Rivitalizzazione di Fukushima > Rivitalizzazione di Fukushima > Transizione delle zone di istruzione dell’evacuazione

Transizione delle zone di istruzione dell’evacuazione

2017年8月10日更新 aggiornamento

Cambiamento nei numeri degli evacuati

Nel giugno del 2015 il governo ha annunciato una politica di accellerazione degli sforzi di recupero per eliminare le istruzioni di evacuazione emesse in tutte le zone, tranne che nei territori di difficile ritorno, per il marzo del 2017, e per permettere ai residenti di ritornare nelle loro case. Il movimento per il ritorno alle legittime abitazioni sta gradualmente iniziando.

Al momento queste aree (371 km quadrati) occupano il 2.7 per cento delle zone della prefettura di Fukushima (13.783 km quadrati).

11 marzo 2011

  • E' stato dato l'ordine di evacuazionedentro un raggio di 3 km dalla centrale nucleare Daiichi di Fukushima.
  • Nello stesso giorno è stato emesso l'ordine di rimanere all'interno della propria abitazione in un raggio di 10 km.

12 marzo 2011

  • E' stato emesso l'ordine di evacuazione per un raggio di 10 km dalla centrale nucleare Daiichi di Fukushima.
  • Nello stesso giorno, l'ordine di evacuazione è stato emesso per un raggio di 20 km.

22 aprile 2011-

Image : Transition of evacuation instruction zones 2

Image : Transition of evacuation instruction zones 1

riveduto il 1 Aprile 2017

Evacuation designeted zone

Aggiornamento sulle principali attività nelle zone ad accessolimitatosotto “ordine di evacuazione” (in data 19 giugno 2015)

Image: legend

Zone Designate in Base ai Livelli di Radioattività.Ingressolimitatoda barriere fisiche (per es. barricate)Punti di Ingresso e Motivi di Ingresso
Attraverso il traffico nella Strada PrincipaleRitorno Temporaneo dei ResidentiIngresso per Servizi PubbliciIngresso per Lavoro o Attività Relative Consentite nell'AreaPernottamento nella Zona.
Image: pinkAttraverso il traffico nella Strada PrincipaleSiConditions Apply
(Nota 1,Nota 2)
Conditions Apply
(Nota 1)
Conditions Apply
(Nota 1)
Conditions Apply
(Nota 1)
Not Permitted
Image: yellowZona di residenza ristrettaNoPermittedPermittedPermittedPermittedConditions Apply
(Nota 3)
Image: greenZona di preparazione per l'annullamento dell'ordine di evacuazioneNoPermittedPermittedPermittedPermittedConditions Apply
(Nota 3)

Zona di Difficile Ritorno (Zona ad Accesso Ristretto)
La zona dove la dose cumulativa annua stimata dal rateo di dose ambientale può non essere inferiore ai 20 mSv, anche 6 anni dopo il disastro nucleare. (La zona dove la dose cumulativa annua stimata supera i 50 mSv nel marzo 2012)

Zona di Abitabilità LimitataLa zona
dove la dose annua cumulativa stimata dal rateo di dose ambientale è stata confermata come superiore a 20 mSv (nel marzo 2012).

Zona preparatoria per l'annullamento dell'Ordine di Evacuazione
La zona dove la dose cumulativa annua stimata dal rateo di dose ambientale è stata confermata come certamente al di sotto di 20 mSv (nel marzo 2012).

Le direttive per l'evacuazione precedentemente emesse rimangono attive in tutte e tre le zone e nelle "Zone di Difficile Ritorno" in cui l'ingresso èlimitatoda barriere fisiche (per es. barricate).

Nella "Zona di Abitabilità Ristretta" e nella "Zona preparatoria per l’annullamento dell’Ordine di Evacuazione", l'ingresso è limitato alpersonale non autorizzato, anche se non ci sono limitazioni diurne agli ingressi.

(Nota 1) Può essere implementata quando il sindaco della municipalità rilascia un pass, etc.
(Nota 2) In alcune delle superstrade principali, i visitatori non devono necessariamente mostrare il loro pass.
(Nota 3) Il sistema esistente consente delle eccezioni, come il pernottamento in "casi speciali" o "quando ci si sta preparando a tornare a casa".

Per maggiori informazioni sulle restrizioni riguardo tali attività, si prega di fare riferimento al documento "Sulle attività nelle zone sotto ordine di evacuazione (Ministero dell'Economia, del Commercio e dell'Industria)". (Solo in giapponese.)

Cambiamento nel numero degli evacuati

evacuee 

  

Developments update

 

March 2016: Commercial complex. "Shopping Center YO-TASHI" opened

Yotashi

 

On March 15, 2016, a commercial complex "Shopping Center YO-TASHI" was opened in KawauchiVillage, housing Family Mart Kawauchithat sells fresh food, a pharmacy, a cleaning store, and restaurants.

There is a community space available for exchanges between villagers. This is expected to facilitate residents' return and revitalization as well as recovery of the community after their return.

March 2016: Naraha Remote Technology Development Center (Mock-up Center) Test Facility  completed

Facility

moc up

On March 30, 2016, a completion ceremony was held for a test facility of the NarahaRemote Technology Development Center constructed by the Japan Atomic Energy Agency (JAEA).

  The facility is equipped with a mock-up of a part of a nuclear reactor containment vessel, and serves as a hub of decommissioning research by TEPCO.

  Full operation started from April.

February 2016: Revitalization clinic ‘FUTABA RE-CARE’ opens, Naraha town

clinic

On Feb 1, 2016, the new clinic  is  established in NarahaTown in order to help the recovery of Futaba County  and develop an environment for the return of residents.

December 2015: Mega solar power plant starts operation, Okuma town

大熊 

Okuma  Town FurusatoRevitalization Mega Sola Power Plant was completed in Okawaradistrict which is a hub of reconstruction for Okuma Town, and started operation from December 18, 2015. Annual output is about 2,200MWh that covers power consumption by about 600 households. Part of sales revenue of electricity is being used for the operation of plant factory to be constructed in Okawaradistrict by Okuma Town.

November 2015: Special Elderly Nursing Home opens, Kawauchi village

かわうち  The home newly established and opened in KawauchiVillage on 1 November, 2015 has 80 beds  available

April 2015: Futaba Future School Opens, Hirono town

双葉  On April 8, 2015, a new public school opened as a 6-year secondary education school in HironoTown. The school is aimed to become a symbol of revitalization of the prefecture through its own curriculum to grow human resources who will contribute to global and future society.

このページに関連する情報